Stanziati 20 mln di Euro di nuovi finanziamenti per fronteggiare i danni causati dalle avversità atmosferiche a Verona e provincia

Stanziati 20 mln di Euro di nuovi finanziamenti per fronteggiare i danni causati dalle avversità atmosferiche a Verona e provincia

Un immediato e concreto supporto a tutti coloro che hanno subito danni

Verona, 28 luglio 2016

In seguito alla violenta ondata di maltempo che ha colpito, nella notte di mercoledì 27 luglio, la provincia di Verona e il suo capoluogo, il Banco BPM offre un immediato e concreto supporto a tutti coloro che hanno subito danni, con una serie di interventi “speciali” resi disponibili attraverso le filiali della Banca Popolare di Verona.

In particolare è stato previsto lo stanziamento di uno speciale Plafond di 20 milioni di euro per l’erogazione di nuovi finanziamenti alle famiglie e alle attività commerciali danneggiate dagli agenti atmosferici a condizioni agevolate.

I finanziamenti riguardano, dunque, sia i privati sia le attività ricettive (alberghi, bar e ristoranti), le attività commerciali, le attività artigianali e le attività agricole.

«Viste le gravi difficoltà che il maltempo ha generato ai cittadini e alle aziende di Verona e della sua provincia, abbiamo deciso di intervenire in maniera tempestiva e concreta. – spiega Leonardo Rigo, Responsabile Imprese della Divisione Banca Popolare di Verona del Banco BPM – Come già in passato in occasione di simili eventi, anche in quest’occasione vogliamo rimanere a fianco dei nostri clienti, offrendo un aiuto tangibile per superare questo momento complicato».

Il Gruppo Banco BPM è, peraltro, pronto a valutare l’adesione ad ulteriori iniziative di carattere agevolato che dovessero essere attivate su iniziativa e con la partecipazione di Istituzioni ed Enti Territoriali. L’intervento della Banca Popolare di Verona rientra, peraltro, nel modello di servizio rivolto da sempre ai propri clienti.

Gli interessati ai finanziamenti potranno rivolgersi a tutte le filiali della Banca Popolare di Verona per acquisire le informazioni utili per aderire alle iniziative.