Progetto di Comunità della Parrocchia di Santo Stefano

Progetto di Comunità della Parrocchia di Santo Stefano

Recuperiamo un simbolo di devozione nella Chiesa di Santo Stefano!

Nella Chiesa di Santo Stefano a Milano, entrando dalla porta principale, sulla destra si trova un’arca marmorea, simbolo della devozione e della fede della nostra Comunità, composta da migranti provenienti dalle nazioni di tutto il mondo. Ad oggi l’arca appare in parte danneggiata, il marmo è annerito e si sfalda facilmente e ci sono due profonde crepe. Per mantenere vivo uno dei simboli della nostra devozione stiamo raccogliendo i fondi necessari per provvedere al restauro.

La basilica di S. Stefano Maggiore è oggi la chiesa di una Parrocchia i cui confini coincidono con quelli diocesani e la cui appartenenza non è stabilita in base al domicilio ma alla provenienza: latinoamericani e filippini sono i gruppi numericamente più consistenti, ma anche rumeni, albanesi e tutti quei fedeli per la cui nazionalità non è istituita una cappellania propria. Chi volesse approfondire
l’argomento può consultare il progetto di pastorale diocesana dei migranti «Lodate il Signore popoli tutti», sul sito: www.migrantimilano.it.

Chiediamo il tuo aiuto per recuperare un simbolo di devozione nella Chiesa di Santo Stefano!
Versa un contributo sul conto corrente della Parrocchia di Santo Stefano Maggiore a Milano,
Iban: IT76-X-05034-01611-000000006875.
Diamo insieme una risposta ai bisogni della nostra comunità!

Per maggiori informazioni contattaci allo 02 781724, manda una mail a parrocchia@migrantimilano.it o visita il sito www.migrantimilano.it