Sconto Effetti con Voltura Polizza Sace
Vendita senza fretta

L'esportatore può concedere all’acquirente estero la dilazione di pagamento garantita da SACE, che assicura il credito dilazionato

Sconto Effetti con Voltura Polizza Sace

Il prodotto pensato per agevolare gli acquirenti esteri
di beni strumentali e impiantistica.

Finalità e vantaggi

Sconto pro-soluto di cambiali internazionali, a sola firma dell’importatore estero o di Bill of Exchange (tratte) emesse dall’esportatore e accettate dall’importatore, entrambi gli strumenti garantiti da Polizza Credito Fornitore di SACE Spa, società italiana pubblica che copre i rischi di credito.

L’esportatore può concedere all’acquirente estero dilazione di pagamento perché garantito da SACE Spa che assicura il credito dilazionato. L’acquirente non impegna le linee di credito sul sistema bancario locale e, sulla quota coperta da SACE Spa, l’esportatore italiano può smobilizzare pro-soluto il credito migliorando così i propri indici di liquidità di Bilancio.

Tale operatività è idonea per regolamenti a medio e lungo termine quindi si presta in particolare a divenire uno strumento vantaggioso nel caso di vendite di beni strumentali e impiantistica con possibilità di strutturare un piano finanziario ad hoc.


Principali caratteristiche

Affinché Sace sia in grado di volturare la polizza del Banco, è necessario:

  •  che il paese di esportazione abbia aderito alla Convenzione di Ginevra del 1930 sugli effetti cambiari e alla Convenzione di New York del 1958 sull’arbitrato, oppure che Sace disponga di una legal opinion equivalente sul paese.
  • che il contratto commerciale contenga: termini di resa delle merci, modalità di consegna tra le parti degli effetti cambiari, clausola compromissoria (che stabilisca la devoluzione di eventuali controversie ad un foro arbitrale in paese che abbia aderito alla Conv. New York), legge applicabile al contratto.
  • che la parte acquirente, una volta ricevuta la merce, emetta un certificato di accettazione o test certificate (in caso di impianto), che attesti la corrispondenza della merce a quanto contrattualmente stabilito.

L’operazione di sconto può avvenire anche in presenza di dilazioni con durate inferiori ai due anni, anche se, in questo caso, sono da valutare con particolare attenzione i tempi ed i costi operativi (es. bollatura degli effetti internazionali).