Finanziamenti agevolati Simest – Finest
Un motore per le aziende illuminate

La competenza di due società per supportare
gli imprenditori italiani che vogliono investire all’estero

Finanziamenti agevolati Simest – Finest

La banca e i suoi partner svolgono un ruolo di consulenza alle aziende che vogliono ampliare i propri orizzonti.

Finalità e vantaggi

Simest è una società istituita nel 1991, controllata dal 2012 da Cassa Depositi e Prestiti e partecipata da primarie banche italiane e associazioni imprenditoriali. Ha lo scopo di supportare gli imprenditori italiani a espandersi su nuovi mercati esteri mediante la partecipazione alle società costituite/costituende per lo scopo fornendo assistenza tecnico-finanziaria. Gestisce gli interventi finanziari pubblici per l’internazionalizzazione delle imprese italiane. Nel Nord-Est è attiva, con modalità analoghe, anche Finest, la società finanziaria per lo sviluppo delle attività economiche e della cooperazione internazionale per gli imprenditori del Triveneto.


Principali caratteristiche

Analisi mercati esteri
Finanziamento Studi di Fattibilità e assistenza tecnica (L.133/2008 Art.6 comma 2 Lett. b). La Banca svolge il ruolo di consulente e, se richiesta da Simest, può emettere garanzia a favore di quest’ultima, in nome e per conto del cliente.

  • Penetrazione commerciale extra UE: finanziamento programmi di penetrazione commerciale (L.133/2008).
  • Ruolo banca: come sopra.
  • Patrimonializzazione Pmi (L.133/2008 Art.6 comma 2 Lett. c): operatività al momento sospesa in attesa di rifinanziamento risorse.
  • Esportazione beni strumentali: stabilizzazione tassi su finanziamenti per Export di beni di investimento (D.Leg. 148/1998). La banca agisce come intermediario finanziario per l’erogazione del contributo in conto interessi e l’eventuale anticipazione dello stesso.
  • Individuazione di opportunità di investimento: ricerca di controparti e incontri d’affari. La banca può intervenire in veste di consulente.
  • Investimenti in aziende estere (Paesi Extra Ue):

Partecipazione di Simest al capitale sociale di società estere (L.100/1990) – Riduzione interessi su finanziamento quota azienda italiana – Intervento di Fondi di Venture Capital. La banca può intervenire sia in veste di garante che di finanziatore per la quota di investimento a carico dell’azienda italiana.