Conferme crediti documentari
La soluzione per gli scambi commerciali

La conferma credito documentario è fortemente consigliata quando la banca emittente si trova in un Paese estero
“a rischio”

Conferme crediti documentari

Il servizio che permette di eliminare
l’eventuale rischio insolvenza della banca.

Finalità e vantaggi

La conferma di un credito documentario è l’impegno inderogabile a onorare o a negoziare il credito assunto da una banca diversa dall’emittente (confermante), che si aggiunge all’impegno della banca emittente, a condizione che i documenti presentati dal beneficiario in utilizzo del credito documentario siano conformi ai termini e alle condizioni del credito.

La conferma permette al beneficiario/esportatore di eliminare il rischio paese dell’ordinante/importatore e il rischio di eventuale insolvenza della banca (rischio finanziario e politico). Per questo motivo, infatti, il credito confermato costituisce senz’altro la soluzione più favorevole al beneficiario/esportatore quando la fornitura è destinata a Paesi “difficili” e la banca emittente risiede in uno di questi Paesi “a rischio”.


Principali caratteristiche

La conferma deve essere richiesta o autorizzata dalla banca emittente e la banca confermante ha la facoltà ma non l’obbligo di accettare tale mandato e quindi di aggiungere la propria conferma, in base alla sua autonoma valutazione del rischio Paese/banca. Pertanto, è opportuno che l’esportatore, prima di stabilire il prezzo di vendita e firmare il contratto, si informi presso la sua banca circa la disponibilità di quest’ultima a confermare il credito documentario e, se sì, a quali condizioni.

Nei casi in cui la conferma non venga richiesta o autorizzata dalla banca emittente, si può ricorrere, su richiesta del beneficiario, alla Silent Confirmation. La banca che rilascia questo tipo di impegno assimila la sua prestazione a quella di una Banca confermante e in pratica assume su di sé sia i rischi commerciali e politici sia il rischio tecnico di esame dei documenti.  Il rilascio della Silent Confirmation da parte della Banca andrà effettuato caso per caso, verificando la comprovata affidabilità commerciale del cliente, oltre al merito creditizio della banca emittente il credito.