Assicurazione del credito export a breve termine
Per la prevenzione dell’insolvenza all’estero

L’Assicurazione del credito export a breve termine
è fornita da compagnie specializzate

Assicurazione del credito export a breve termine

Banco Popolare gestisce le attività gestionali,
operative e commerciali.

Finalità e vantaggi

L’assicurazione dei crediti export a breve termine è fornita da società di assicurazione assoggettate alla vigilanza Isvap. I rischi con esposizione superiore ai 12 mesi sono coperti da SACE Spa, società italiana di proprietà pubblica.

Le più importanti compagnie di assicurazione attive nel segmento breve termine in Italia sono: Sace Bt (controllata da Sace Spa), Coface Spa (Gruppo Coface, francese), Atradius, Euler Hermes – Siac (Gruppo Hermes, tedesca).


Principali caratteristiche

Tra le tipologie di polizza più diffuse sul mercato abbiamo: Sace BT 360° rivolta alla copertura del fatturato globale Italia/Estero ed utilizzabile da aziende con fatturato superiore a due milioni di euro, Sace Bt Sviluppo Export per la copertura di un singolo debitore estero o di più debitori selezionati (massimo 10) con riferimento a un numero limitato di paesi e con dilazioni sino a 6 mesi. Esistono numerosi altri prodotti di altre compagnie sia a copertura di rischi singoli che del fatturato Export complessivo o su determinati paesi/fasce di clienti.

Il Banco BPM gestisce le attività gestionali, operative e commerciali per questa linea di prodotto per il tramite di Arena Broker che – attraverso un team dedicato – è in grado anche di suggerire il tipo di polizza più opportuno.