Gli asini d’oro di Montebaducco

Gli asini d’oro di Montebaducco

In principio era una passione da bambino. Poi quel bambino si fa uomo. Lavora per anni e anni come carpentiere. E infine la svolta ai primi anni ’90: l’acquisto di un podere agricolo e l’inizio dell’allevamento dell’animale preferito: l’asino. Da allora una crescita costante fino a trasformare quella passione in un’azienda agricola biologica con il più grande allevamento di asini di tutta Europa. Circa 750 quelli presenti oggi.

Continua su lanotiziapopolare.it