Banca Popolare di Verona sponsor della XXIII Festa del Nodo d’Amore

Banca Popolare di Verona sponsor della XXIII Festa del Nodo d’Amore

Il 21 giugno la Banca affiancherà l’Associazione Ristoratori di Valeggio nella realizzazione della magica cena sul ponte visconteo

Verona 24 maggio 2016

La Banca Popolare di Verona rinnova la propria collaborazione con l’Associazione Ristoratori di Valeggio (ARV), per la Festa del Nodo d’Amore a Borghetto. Una serata di fascino e vera magia per celebrare l’unico e originale Nodo D’Amore, il Tortellino di Valeggio.

Quest’anno saranno più di 3.300 gli ospiti della tavolata, lunga più di un chilometro, sul suggestivo Ponte Visconteo, immerso nella vallata del Mincio e dominato dal Castello di Valeggio.

«La Festa del Nodo d’Amore è un appuntamento cui la Banca Popolare di Verona non può mancare. L’ARV in questi anni ha scritto una nuova pagina di tradizione del territorio valeggiano facendo diventare questa manifestazione un importante punto di riferimento per sostenere la tradizione e lo sviluppo turistico ed enogastronomico.– Spiega Laura Bellini, Responsabile dell’Area Affari Verona Sud della Banca Popolare di Verona – Per questo la Banca Popolare di Verona da sempre sostiene questa manifestazione, un’occasione di incontro per degustare il tortellino di Valeggio, immersi nella meravigliosa cornice storica e naturalistica di Borghetto, con migliaia di commensali provenienti da tutto il mondo».