Banca Popolare di Verona main sponsor del XIV Tocatì

Banca Popolare di Verona main sponsor del XIV Tocatì

Anche quest’anno Banca Popolare di Verona torna protagonista di “Tocatì - Festival Internazionale dei Giochi di Strada”

Verona 9 settembre 2016

Anche quest’anno Banca Popolare di Verona torna protagonista di “Tocatì – Festival Internazionale dei Giochi di Strada”, la manifestazione ludica che ci riporta alle origini dei giochi dei nostri territori e alla scoperta dei giochi tradizionali di altri paesi: quest’anno sarà la Cina il paese Ospite del Tocatì.

Palazzo Scarpa, sede della Banca Popolare di Verona resterà eccezionalmente aperta, sabato e domenica dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.30, per ospitare le attività promosse dalla ULSS 20 con “La leggenda dei Re dragoni” che proporrà momenti di narrazione e animazione che coinvolgeranno i bambini presenti, facendoli immergere così nel fascino della cultura cinese Seguiranno anche i laboratori: Mani in pezza, Tangram e Scrittura cinese oltre ai giochi Non t’arrabbiare, Saliscendi, Dama cinese, Domino, Memory e Flipper.

In piazza Nogara si potrà giocare, sempre con gli stessi orari, a Kim e Scalpo ne “Il gioco della foresta”, ai “Giochi territoriali di abilità” che permetteranno alle nuove generazioni di conoscere le attività ludiche della tradizione locale, ai “Giochi in lingua inglese” ovvero giochi tradizionali, giochi di strada, schede da colorare e cruciverba misteriosi tutti in lingua inglese.

Sempre in piazza Nogara l’associazione Abeo farà divertire i bambini proponendo la costruzione di strade e casette con le costruzioni in legno, il gioco della torre infernale e il flipper da tavolo.

I bambini saranno accompagnati in queste ore di divertimento da un “truccabimbi” e da Bruky, la simpatica mascotte del BrucoConto, il conto corrente della Banca Popolare di Verona dedicato ai più piccoli.

In Piazza Nogara inoltre sarà presente un desk di Verona Minor Hierusalem, il progetto promosso dalla Diocesi di Verona e da Banca Popolare di Verona, dove si potranno ricevere informazioni sul percorso “Verona aldilà del fiume”. Con l’occasione sarà inoltre possibile aderire alla campagna di ricerca volontari.

Il rinnovato sostegno a Tocatì, conferma l’impegno della Banca Popolare di Verona ad essere un punto di riferimento per le famiglie e ad accompagnare la città anche nei momenti di divertimento e svago affiancando iniziative originali come il Tocatì, che consentono di riscoprire le piazze e le vie della città come luogo naturale di cultura e di aggregazione sociale.