Banca Popolare di Verona main sponsor del Festival Biblico 2016, “Giustizia e Pace si baceranno”

Banca Popolare di Verona main sponsor del Festival Biblico 2016, “Giustizia e Pace si baceranno”

Banca Popolare di Verona sostiene la 12ª edizione del Festival dedicato alle Sacre Scritture che, per il quinto anno consecutivo, si estenderà anche alla città di Verona

Vicenza 2 Maggio 2016

Il Festival Biblico da anni rappresenta un momento di incontro, aperto ad un pubblico vasto ed eterogeneo, dove è possibile trovare l’occasione per interrogare le Sacre Scritture sulle grandi domande del nostro tempo e della nostra vita, ricevendo significativi spunti di riflessione.

Giustizia e Pace si baceranno” è il tema di questa dodicesima edizione del Festival Biblico e sarà l’occasione per comprendere come secondo le Scritture la Pace, “Shalom”, sia un’esperienza di pienezza di vita che coinvolge tutta l’umanità.

Il 28 maggio sarà il giorno della Festa delle Famiglie, un grande evento di piazza, fortemente voluto da Banca Popolare di Verona che quest’anno si trasforma in “Una giornata di pace” che coinvolgerà tutto il centro storico di Vicenza. La giornata di giochi e divertimento per bambini e famiglie sarà quest’anno particolarmente ricca di eventi e spettacoli all’insegna dell’esperienza della Pace nelle sue forme più diverse, creative e colorate.

«Sostenere il Festival Biblico per Banca Popolare di Verona rappresenta un impegno coerente con le proprie radici solidaristiche e popolari. – Spiega Giovanni Marco Castellani, Responsabile Enti Religiosi del Banco BPMPer questo affianchiamo questo evento sin dalla sua prima edizione, perché sostenere il Festival Biblico significa promuovere la conoscenza e la diffusione di principi che rappresentano la nostra identità. Anche quest’anno ci siamo impegnati per la giornata dedicata alla famiglia e per renderla ancor più speciale nella convinzione che la famiglia sia il fulcro della nostra società. È il primo nucleo in cui si imparano i valori fondamentali per la crescita delle persone, quelle persone che costituiscono la collettività e disegnano la nostra cultura